Cos’è il Veganuary: perché farlo e come seguirlo al meglio
0

Il mese di Gennaio è il mese perfetto per provare una dieta vegana!

Una dieta vegana è un regime alimentare che esclude il consumo di carne, uova, latticini e ogni derivato di origine animale.

Naturveg ti invita a cimentarti in una sfida, un mese intero seguendo una dieta vegana cominciando così il nuovo anno con una mentalità rinnovata.

Anche se inizialmente potreste essere accusati di seguire la moda del momento in realtà Veganuary potrebbe portarvi ad un cambiamento radicale, uno stile di vita che vi coinvolgerà a 360 gradi.

Ma cos’è Veganuary?


Veganuary da dove nasce?

Il termine, nato dalla fusione delle parole inglesi Vegan e January richiama un’associazione operante in Gran Bretagna a difesa del pianeta e dei suoi abitanti.
L’associazione promuove una campagna per il mese di Gennaio volta a promuovere la dieta vegana e la salute del pianeta, dell’ambiente e la tutela degli animali.

Per supportare quanti decidono di cimentarsi in questa sfida l’associazione invia un kit di  supporto e delle mail quotidiane con informazioni e consigli utili.

Dall’avvio della campagna nel 2014 sono stati raggiunti milioni di persone, tuttavia l’associazione non si limita a promuovere il mese di Gennaio come unica iniziativa, durante l’anno infatti supporta le aziende e i ristoranti vegani e promuove lo stile di vita vegano nei media.

Quali sono i benefici del Veganuary?

I benefici di una dieta vegana ben bilanciata sono notevoli e sempre più riconosciuti, è importante assumere cibi vegetali freschi e trattati il meno possibile.

Benefici per l’ecosistema

La dieta vegana permette di ridurre l’impatto sull’ambiente, gli allevamenti infatti producono una quantità molto elevata di gas serra e sottraggono moltissime risorse naturali come acqua e terra coltivabile.

Benefici per la salute cardiovascolare

 

Poiché l’assunzione di grassi saturi provoca scompensi e problemi al cuore, una dieta vegana è un toccasana per la salute cardiovascolare. Il consumo di grassi saturi in una dieta di questo tipo è infatti ridotto al mimino.
In questo caso inoltre si ridurranno le possibilità di incorrere in un ictus o in malattie cardiache.

Riduzione dell’assunzione di zuccheri

Gli alimenti trasformati con lunghi processi meccanici tendono ad avere un contenuto di zuccheri più alto rispetto a frutta, verdura e altri alimenti vegetali.

La riduzione e l’eliminazione di questi alimenti nel proprio regime alimentare aiuto a ridurre l’assunzione degli zuccheri.

Il consumo di quantità elevate di zuccheri può favorire l’insorgenza di malattie quali il diabete, patologie cardiache ed altre problematiche.

Riduzione e controllo del peso

Molti prodotti di origine animale contengono un’elevata quantità di grassi saturi e sono molto calorici.
Ridurre il consumo di questi alimenti permetterà di perdere peso o mantenerlo sotto controllo, a seconda degli obiettivi di partenza.

Molti studi hanno confermato l’efficacia di questo regime alimentare nella riduzione del peso corporeo, a differenza di altri regimi alimentari che prevedono l’assunzione di cibi derivati dagli animali.

Perchè seguire il Veganuary?

Se ritenete che l’adozione di un regime vegano sia di beneficio per l’ambiente e per la vostra salute allora dovreste cimentarvi nel mese di Gennaio a seguire questa alimentazione.

Nel caso doveste essere alla prima esperienza con questo regime alimentare  la scelta di abbandonare ogni alimento di origine animale potrebbe risultare proibitivo.

Siete intenzionati ad affrontare il mese di Veganuary con determinazione?
Potete cominciare a ridurre l’apporto di questi alimenti il mese precedente e contestualmente inizia ad aumentate il consumo di prodotti vegetali.

Alcuni consigli per per affrontare al meglio Veganuary

Con i giusti accorgimenti sarai in grado di affrontare al meglio questa nuova avventura e ti abituerai ad assecondare le nuove esigenze alimentari.

  • Traete vantaggio dalla tecnologia
  • Pianificate i vostri pasti
  • Assumete Vitamina B12
  • Non trascurate l’assunzione di calcio
  • Assumete proteine ad alto valore biologico

Traete vantaggio dalla tecnologia

Se pensate che trovare un rivenditore o un market di prodotti vegani piuttosto che un bar o un ristorante sia impossibile vi sbagliate di grosso: esistono una miriade di app che faranno al caso vostro. Potrete trovare anche dei ricettari molto aggiornati!

Pianificate i vostri pasti

Cercate di pianificare sempre i vostri pasti settimanali, in modo da poterli portare con voi al lavoro o in caso di altre necessità.

La pianificazione sarà d’aiuto nel non rischiare di replicare troppo spesso i vostri pasti e non farli risultare monotoni.

Assumete Vitamina B12

Per i vegani alle prime armi potrebbe risultare problematico sopperire all’assunzione di Vitamina B12.

In questi casi un valido alleato può risultare  B12 Green, l’integratore vegan di Vitamina B12 che soddisferà ogni esigenza di questa vitamina.

Non trascurate l’assunzione di calcio

Se temete che il latte vaccino sia l’unica fonte d’assunzione di calcio vi sbagliate di grosso: tofu, broccoli, yogurt vegetali e fagioli insieme ad altri alimenti sono ricchissimi di calcio ed ovvieranno all’assenza di latte animale.

Il calcio è una sostanza fondamentale, da assumere con la massima attenzione.

Assumete proteine ad alto valore biologico

Escludendo le fonti proteiche di origine animale potrete ricorrere ad un’infinità di fonti vegetali in grado di soddisfare il vostro bisogno proteico.

Fortunatamente Naturveg offre un’ampia scelta di proteine vegane in polvere in grado di soddisfare ogni vostra esigenza, grazie al loro magnifico gusto e all’alto valore biologico: suggeriamo di provare Perfect, proteine in polvere adatte a tutti e Platinum, l’eccellenza tra le polveri a marchio Naturveg.

 

Conclusione

Accettata la sfida e messi in pratica questi semplici consigli sarete in grado di affrontare al meglio il vostro Veganuary e contribuire al miglioramento della salute del Pianeta e degli esseri viventi.

 

Ti potrebbero interessare:

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato

0

TOP